Hai bisogno di consigli? +39 03821835262

Sapete tutto sull'SPF?

20.09.23 Lorenzo Bianchi Profumo Blog

Condividere



Sapete tutto sull'SPF?

Come scegliere la giusta protezione solare? Vi consigliamo noi!

I raggi solari sono bellissimi, ma possono anche essere pericolosi. La pelle è esposta ai raggi UV ogni giorno, ovunque ci si trovi. Una protezione adeguata è fondamentale per mantenere una pelle bella e prevenire l'invecchiamento precoce e il cancro della pelle. Ma non tutti i prodotti SPF (Sun Protection Factor) sono creati allo stesso modo e non tutti gli SPF proteggono allo stesso modo.

Il numero SPF, o fattore di protezione solare, determina la quantità di protezione che un prodotto offre alla pelle dai raggi UVB che penetrano nella nostra pelle. Il fattore più basso è da 6 a 10 (blocca il 90% dei raggi UVB), quello medio da 15 a 25 (blocca il 93-95% dei raggi UVB), quello alto da 30 a 50 e quello più alto possibile è 50+ (blocca fino al 98% dei raggi UVB).

Questo valore determina quante volte più a lungo possiamo stare al sole usando la crema rispetto a quando non la usiamo prima che la nostra pelle si scotti. Quindi, se normalmente ci si scotta dopo soli 10 minuti e si applica un SPF 20, si può rimanere al sole per 200 minuti prima di doverlo riapplicare (10 volte 20 uguale 200). Se ne avete la possibilità, scegliete una crema impermeabile che non si lavi al primo bagno.

In definitiva, non c'è molta differenza nel livello di protezione tra i fattori SPF 20 e 50, ma è la frequenza delle ripetizioni a fare la differenza. Con l'SPF 20 dovrete ripetere l'applicazione molto più spesso.

Non tutti i prodotti con SPF proteggono da tutti i tipi di raggi solari.
Molti pensano che l'uso di qualsiasi prodotto con SPF sia sufficiente a proteggere da tutti i raggi solari. Purtroppo non è così. Il valore SPF indica il tempo necessario perché la pelle diventi rossa a causa dei raggi UVB che causano scottature. Tuttavia, non include i raggi UVA, che possono portare all'invecchiamento precoce e al cancro della pelle. Per proteggersi da entrambi i tipi di raggi, cercate prodotti con la dicitura "ampio spettro" che proteggano la pelle da entrambi i tipi di raggi UV.

SPF chimico o minerale? Dipende dai vostri gusti.
Gli SPF chimici vengono assorbiti dalla pelle e sono meno visibili. I fattori fisici rimangono sulla superficie della pelle e sono più adatti alle attività acquatiche. Scegliete quello più adatto a voi. Per la zona cutanea, sono da preferire quelli con fattore chimico, perché sono meno visibili e non creano una pellicola bianca. Esiste già un gran numero di creme solari con un elevato fattore minerale che non lasciano alcuna pellicola.

L'abbronzatura di base non è sinonimo di pelle sana.
L'abbronzatura è una risposta ai danni causati dai raggi UV. Non bisogna cercare di ottenere un'abbronzatura di base a tutti i costi, perché questo non significa che la pelle sarà più sana.

L'SPF è importante anche fuori dall'estate.
I raggi UV non smettono di essere pericolosi quando l'estate finisce. Anche in una giornata nuvolosa si possono verificare danni alla pelle. Usate l'SPF ogni giorno.

Usatene una quantità sufficiente.
La maggior parte di noi non usa abbastanza protezione solare. Si raccomanda di applicare uno strato abbondante su tutto il corpo e di ripetere l'operazione ogni due ore o comunque per tutto il tempo necessario.

Conoscete la regola delle tre dita?
Si raccomanda di applicare sulla pelle, sul decolleté e sul collo una quantità di protezione solare pari esattamente alla lunghezza di tre dita. Vi sembra molto? È quanto basta per proteggere la pelle in modo sicuro.

Ti è piaciuto questo post? Condividi tramite.



Casa del Profumo - Profumeria premium con fragranze esclusive e cosmetici di lusso a prezzi vantaggiosi.

Accedi tramite e-mail

o accesso rapido

Registrazione rapida utilizzando i social network


Non hai un account con noi?
Registralo e ottieni interessanti vantaggi

Crea un account

Cookies

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Impostazioni dei cookie

 

I cookie necessari contribuiscono a rendere fruibile il sito web abilitandone funzionalità di base quali la navigazione sulle pagine e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non è in grado di funzionare correttamente senza questi cookie.

I cookie di preferenza consentono al sito web di memorizzare informazioni che ne influenzano il comportamento o l'aspetto, quali la lingua preferita o la località nella quale ti trovi.

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

Questi cookie sono utilizzati da reti pubblicitarie e sociali, compreso Google, per trasmettere dati personali e personalizzare gli annunci, rendendoli interessanti per voi.